Category: News
Published Date
Hits: 1199

Milano, 24 nov. (TMNews) - Si terrà dal 26 novembre all'1 dicembre la XV edizione del Festival Internazionale della Poesia di Trieste, nell'omonima città del Friuli Venezia Giulia. Wole Soyinka, Premio Nobel per la letteratura nel 1986, sarà presente all'evento come vincitore del XIV Premio Internazionale Trieste Poesia.

Il Premio Gerald Parks sarà invece conferito a Pietro Dini e Albert Làzaro-Tinaut per essersi dedicati alla traduzione di "Primavera e polvere" del poeta estone Juri Talvet. Inoltre, il IX Premio Anthares "Un poeta per la Pace" sarà consegnato a Gianmario Lucini per i temi che raccordano società e storia, come nel "Monologo del dittatore", dove la poesia prende di mira le forme dell'ingiustizia, e nelle numerose antologie di poesia civile, fra le quali "L'impoetico mafioso.105 poeti per la responsabilità sociale".

A precedere la premiazione venerdì 30 novembre al Caffè Tommaseo sarà la presentazione del libro "Vice Versa" di Gerard Kanduth, presidente dell'Associazione Scrittori Carinziani, alle ore 16.30. Seguiranno una serie di letture degli ospiti di Trieste Poesia provenienti da tutto il mondo: Rei Berroa (Rep. Dominicana), Ion Deaconescu (Romania), Lisa Deiuri, Barbara Grubissa, Jan Jílek (Rep. Ceca), Erik Lindner (Olanda), Giuseppe Nava, Maríamatilde Rodríguez (Colombia), Angela Siciliano, Erika Vida.